Sinatti          


Piero
















BIOGRAFIA :


~ ~ ~


Piero Sinatti, è nato, vive e lavora da uomo libero da parrocchie, partiti e istituzioni politico-culturali a Livorno.
Si è laureato in lingua e letteratura russa all'università di Pisa e ha seguito uno stage di perfezionamento all'università di Leningrado.
Oltre all'insegnamento (fino al 1991), si è dedicato a un'intensa attività pubblicistica.
Ha per primo fatto conoscere al lettore italiano il grande scrittore e poeta del Gulag Varlam Shalamov, presentandone la biografia e curando la traduzione di trenta dei suoi “Racconti della Kolyma”, Savelli 1976.
Ha curato un'antologia sul dissenso in Urss, Savelli 1974, e la più ampia antologia pubblicata in Italia dal bollettino russo-sovietico clandestino (“Il dissenso in Urss nell'epoca di Brezhnev”, Vallecchi 1978).
Ha curato per primo l'edizione e l'introduzione italiana di “La resistibile ascesa di Brezhnev” del grande sovietologo di origine cecena Abdurachman Avtorkhanov, Vallecchi, Firenze, 1981.
Ancora di Salamov ha prefato “Nel lager non ci sono colpevoli”, Theoria (1992).
Assieme al compianto scrittore polacco Gustav Herling ha scritto la prefazione all'edizione completa dei “Racconti della Kolyma” di Salamov, all'ultimo momento censurata e non pubblicata per decisione della redazione di Einaudi.
E' stata pubblicata come volume a sé dalle edizioni l'Ancora di Napoli (1999) con il titolo “Ricordare, raccontare”.
Nel 2000 ha pubblicato come editor il volume “La Russia e la crisi del Caucaso” presso La Fondazione Agnelli di Torino.
Ha collaborato con : Il Tirreno, Il Manifesto, La Gazzetta del popolo di Torino, Stampasera e La Stampa del lunedì di Torino.
E' coautore del documentario prodotto da Rai Uno (2003) “Stalin : il comunismo d'acciaio.
Dal 1981 collabora al Sole 24 ore, dal 2001 a Rai/News 24 ore con commenti sui temi della politica russa e dei paesi transcaucasici, e dal 1996 alla Radio televisione della svizzera italiana di Lugano.
Suoi articoli e saggi sono apparsi sulle riviste Affari Esteri, Limes, Testimonianze, Sapere.
E' co-fondatore e fa parte del Consiglio scientifico del Centro studi storici dell'Europa orientale (Csseo) di Levico/Trento.
Piero Sinatti è Presidente dell'Associazione Italia-Israele di Livorno.
Dopo aver insegnato letteratura russa si è dedicato all'attività di pubblicista.
E' stato visitor degli Usa su invito del Dipartimento di Stato nel 1984.
Ha tenuto un gran numero di conferenze, lezioni e dibattiti in varie città italiane, invitato da associazioni culturali e politiche, scuole e università.

~ ~ ~




BIBLIOGRAFIA :